Milan, arriva la multa di 40mila euro per Kessie

biglia kessie

Il caso Kessie-Biglia è stato archiviato dal Milan, con le multe comminate ai due calciatori protagonisti di un litigio in panchina che ha fatto in poche ore il giro del mondo. Come era lecito immaginarsi, è stato l’ivoriano quello ritenuto più “colpevole” dal club rossonero: Leonardo e Maldini hanno incontrato il calciatore, rientrato dagli impegni con la sua nazionale, a Casa Milan, in presenza anche dell’agente Atangana.

Kessie alla fine è stato multato con 40mila euro, somma che va anche oltre la percentuale che viene trattenuta sugli stipendi quando avviene questo tipo di situazione. A Biglia, che lo aveva rimproverato al momento della sostituzione per non aver dato la mano a Kessie, va invece una multa di 20mila euro.

Kessie si è poi allenato da solo (la seduta d’allenamento era già completata) ed è probabile che sabato sera, contro la Sampdoria, parta dalla panchina, con Biglia-Bakayoko e Paquetà a formare il trio di centrocampo.