Inter, Icardi torna a lavorare in gruppo: caso chiuso?

icardi

Giovedì 21 marzo: è questo il gran giorno del rientro in gruppo di Mauro Icardi. L’argentino tornerà a lavorare coi compagni alla Pinetina, chiudendo di fatto un mese “nero” in cui si è consumata una clamorosa rottura con l’Inter.

Il lavoro degli ultimissimi giorni dell’a.d. Beppe Marotta e dell’avvocato dell’argentino, Paolo Nicoletti, ha dato i frutti sperati: Icardi, che ufficialmente è stato fuori per fastidi al ginocchio, avrà una decina di giorni per ritrovare la forma e candidarsi per un posto da titolare (anche se al momento l’ipotesi sembra fin troppo ottimistica) nella delicatissima sfida di campionato contro la Lazio.

Icardi è fuori dal 13 febbraio: era la vigilia della sfida di Europa League col Rapid Vienna, il club gli comunicò che non sarebbe stato più capitano e lui decise di non partire alla volta dell’Austria. Da allora una serie di incomprensioni e polemiche portate avanti anche da sua moglie e procuratrice, Wanda Nara. Vicina, comunque, la tregua: in estate si vedrà…