La storica sconfitta contro l’Ajax, al Bernabeu, nella partita di ottavi di finale di Champions League (1-4, peggior k.o. casalingo europeo), ha gettato il Real Madrid in una crisi profonda dalla quale sarà complicato uscire nei prossimi mesi vista la pressoché mancanza di obiettivi da raggiungere.

Florentino Perez è stato invitato dalla tifoseria a prendere decisioni e una sembrerebbe averla già presa stanotte: per Santiago Solari il credito si è esaurito, l’argentino verrà esonerato a fine stagione.

Sono quattro i nomi che circolano con insistenza per rilevare Solari, tre di questi spesso accostati alla panchina dei “blancos”. Max Allegri, Mauricio Pochettino e Jurgen Klopp potrebbero salutare le attuali panchine e provare il gran salto sulla panchina del Real Madrid. L’altra sorpresa riguarda Zinedine Zidane. Dopo le dimissioni dello scorso giugno, dopo aver vinto 3 Champions League, “Zizou” è stato contattato direttamente da Florentino Perez: Zidane ha temporeggiato dando appuntamento a fine giugno quando avrà ben chiaro il quarto delle offerte ricevute.