Calciomercato Napoli, Giuntoli prova a chiudere per Almendra

Il nome di Augustin Almendra è già stato accostato al Napoli durante la sessione invernale di calciomercato. Il giovane centrocampista argentino sarà uno dei protagonisti del Mondiale Under 20 che si terrà in Polonia e i partenopei proveranno ad anticipare i tempi prima che sul talento del Boca Juniors si scateni un’asta.

Sì, perché nelle ultime ore si sono fatte avanti anche Monaco e Porto, intenzionate a soddisfare le richieste del presidente Angelici (30 milioni di euro). Il Napoli è al momento fermo a 20+bonus, ma l’accelerata di Giuntoli potrebbe di certo far alzare la proposta del club di De Laurentiis.

Il d.s., tra l’altro, sarà chiamato ad una piccola rifondazione del centrocampo. Oltre ad Almendra dovrebbe arrivare almeno un altro mediano: i nomi che circolano in queste ore sono quello di Ruslan Malinovskiy, 26enne ucraino del Genk, e del 25enne Benjamin Bourigeaud, in forza al Rennes. Per entrambi la valutazione si aggira sui 10 milioni di euro.