Se ne parlava da un po’ di giorni ma di certo non ci si aspettava un annuncio ufficiale già oggi e, soprattutto, le cifre dell’affare: il Bayern Monaco ha chiuso per Lucas Hernandez, forte difensore dell’Atletico Madrid. Nato difensore centrale, il francese è stato poi impiegato da Simeone da terzino nelle ultime due stagioni, guadagnandosi anche il posto da titolare nella nazionale francese campione del mondo.

La notizia è stata ufficializzata tramite i social network poi è arrivato il dettaglio del costo del trasferimento: Lucas Hernandez è stato pagato 80 milioni di euro, quindi una cifra vicinissima agli 85 milioni che il Liverpool spese per Van Dijk e che restano la somma più alta mai pagata per un difensore.

Durante le visite mediche, il Bayern Monaco ha riscontrato un problema al legamento della gamba destra: con l’ok dell’Atletico Madrid si è deciso di operare subito il calciatore che, quindi, tornerà direttamente in campo con la maglia dei bavaresi nella prossima Bundesliga.