Si avvicina l’ora dei quarti di finale di Champions League per la Juventus: i campioni d’Italia saranno di scena nell’andata contro l’Ajax, mercoledì sera alla Johan Cruijff Arena.

Da due settimane ormai, impazza il tormentone Ronaldo: il portoghese, infortunatosi in nazionale, è tornato a lavorare in gruppo da qualche giorno e Allegri lo ha subito convocato per la trasferta olandese. Resta il dubbio sul suo eventuale impiego dal primo minuto: in quel caso a fargli spazio nell’undici titolare sarebbe Paulo Dybala, con Bernardeschi e Mandzukic a completare il tridente e Kean pronto a subentrare in corso d’opera.

Solito 4-3-3 per Allegri che, invece, a centrocampo si affiderà a Bentancur (favorito su Emre Can, non al meglio), Pjanic e Matuidi. In difesa è allarme Chiellini: il centrale della nazionale ha accusato un problema al polpaccio nell’ultimo allenamento, in caso di forfait è pronto Rugani. Cancelo e Alex Sandro saranno i terzini con Bonucci confermatissimo al centro della difesa.