Gasperini-Roma, qualcosa si muove…

Sarebbe Gian Piero Gasperini il nome individuato dalla Roma per aprire un nuovo ciclo. La fallimentare stagione giallorossa, che culminerà con ogni probabilità con la mancata qualificazione in Champions League, porterà ad una rivoluzione anche a livello dirigenziale, con Totti e Petrachi (ma ci sarà da convincere il Torino) a portare avanti il progetto sportivo.

La pista Gasperini, comunque, non è semplice da percorrere. Nonostante il tecnico abbia dato ampia disponibilità al club capitolino, di mezzo c’è l’Atalanta che proprio non vuole privarsi del suo “profeta”, ritenendolo indispensabile per il futuro.

Lo ha ribadito il presidente Percassi: “Per me il problema non si pone, ha un contratto di altri due anni con opzione sul terzo, può restare a vita”. In realtà, Gasperini sa che a 61 anni e dopo il fallimento all’Inter ha una possibilità forse irripetibile di allenare un’altra big italiana.

E allora la Roma sarà chiamata a convincere i bergamaschi probabilmente con argomenti economici…