Allegri dopo il pari con l’Ajax: “Ronaldo è di un’altra categoria”

allegri

La Juventus esce indenne dall’Amsterdam Arena ed è già un’ottima notizia: i bianconeri hanno portato a casa un buon 1-1 nell’andata dei quarti di Champions League contro l’Ajax, soprattutto se si considera il valore dell’avversario. I lancieri hanno dimostrato di non essere lì per caso e, probabilmente, avrebbero meritato anche qualcosina in più.

Lo sa anche Allegri che, nel dopo-partita, elogia gli avversari: “Hanno qualità importanti, sono sempre con molti uomini sulla palla. Dovevamo sfruttare meglio le nostre riconquiste, non siamo riusciti ad allungare quanto volevamo”.

Il tecnico della Juventus parla poi della prestazioni di alcuni singoli, non prima di aver descritto la situazione che ha portato al gol del pareggio dei padroni di casa: “Cancelo mi è piaciuto, così come tutta la difesa. Distratto in occasione del gol? No. C’è stato un attimo di choc per tutti, ma poi siamo riusciti a reagire e nel finale abbiamo fatto bene. Ronaldo? Non c’è nulla da fare, è di un’altra categoria. Ha tempi di gioco diversi”.