Regina Elisabetta ‘Era sorda e muta’: divulgato un dramma della sorella Margaret

La Regina Elisabetta torna a essere protagonista di una nuova notizia che la riguarda, questa volta insieme alla tanto amata sorella Margaret. Le due sorelle della casa reale dei Windsor hanno iniziato una lunga serie di scandali che ancora oggi si verificano a Buckingham Palace.

La serie tv The Crown

Da qualche anno a questa parte ha riscosso un importantissimo successo la serie tv The Crown incentrata sulla vita della Regina Elisabetta fin dal suo matrimonio con il principe Filippo e la successiva incoronazione avvenuta quando era molto giovane, dato che il padre morì molto presto per via di una malattia fulminante.

La serie tv in questione racconta una serie di scandali che, ad oggi, sono documentati da prove fotografiche e tabloid dei giornali inglesi. Basti pensare, ad esempio, a Margaret sorella dalla Regina Elisabetta fidanzata con uno dei membri dell’esercito, il quale sarebbe stato ancora sposato quando cominciarono la loro relazione. I due però successivamente si separarono, mandando in aria il matrimonio due anni dopo.

La Regina Elisabetta e la sorella Margaret

In queste ultime ore è stata diffusa una notizia che vede come protagoniste indiscusse la Regina Elisabetta e la sorella Margaret. Le due donne, divise solo da quattro anni di differenza di età, sono state sempre molto unite durante la loro vita, fin da bambine. Non a caso sono molto gli aneddoti che vengono raccontai sulle due sorelle e che riguardano il loro rapporto fin dai primi anni infanzia, per poi arrivare all’età adulta quando furono l’una il sostegno dell’alta.

Singolare resterò infatti l’episodio verificatosi durante il matrimonio dello zio il principe Enrico con Lady Alice. All’epoca dei fatti il nonno Re Giorgio impose per la Regina Elisabetta e la sorella Margaret dei vestitini con le gonne a fata che destarono molto scandalo per via delle gambe lasciate molto scoperte. A lamentarsi di tale decisione fu anche lo stilista Norman Hartell che manifesto tutto il suo disappunto.

“Ragazze interessate alle auto scintillanti”

La creazione degli abiti in questione fu motivo di scandalo nella famiglia reale d’Inghilterra. Subito dopo la diffusione delle foto che ritraevano la Regina Elisabetta e la sorella Margaret mentre indossavano i due abiti che per loro aveva scelto nonno Re Giorgio.

In tal modo la reputazione della Regina e della sorella venne messa seriamente in discussione. Non a caso vennero definite “Ragazze molto giovani che sembravano più interessate alle auto scintillanti che ai loro abiti”.