Real Madrid: Ramos-Perez, lite furibonda dopo l’Ajax

ramos

Una lite definita furibonda da chi ha assistito ad un’incredibile scena negli spogliatoi del Bernabeu, martedì sera. Poco dopo la sconfitta clamorosa contro l’Ajax (1-4), il presidente del Real Madrid, Florentino Perez, ha voluto incontrare di persona i suoi giocatori il cui atteggiamento è stato definito semplicemente vergognoso.

Parole che non sono andate giù a Sergio Ramos che, sebbene fosse squalificato, ha voluto difendere i compagni di squadra. Ne è nato un accesso litigio con un epilogo da cinema: “Pagami e me ne vado via subito”, le parole del capitano, furente.

La situazione sembra poi essersi stabilita nelle ultime ore: i due hanno avuto un breve contatto telefonico e potrebbe esserci anche un incontro distensivo in questi giorni che, per inciso, saranno tumultuosi: per molti l’arrivo di Mourinho, da lunedì, è cosa fatta, mentre si parla di un assalto a Neymar proprio in queste ore, con cifre che superano i 300 milioni di euro.