E’ finita l’era Di Francesco, alla Roma ora comincia un nuovo interregno firmato Claudio Ranieri. Dopo l’eliminazione dalla Champions League per mano del Porto, sono partiti il tecnico e il d.s. Monchi: mancano 12 partite alla fine del campionato e c’è da arpionare la qualificazione alla Champions League (il quarto posto è ora distante cinque punti, con un match in meno).

Ranieri è chiamato ad un mezzo miracolo con l’ambiente in subbuglio. All’Olimpico, il primo ostacolo da superare è l’Empoli, in piena lotta per la salvezza (soprattutto dopo il successo del Bologna che riduce ad una lunghezza il margine sulla zona retrocessione).

La scossa può arrivare, probabile che la Roma possa mostrare che i margini per la rimonta ci sono. L’1 è dato a 1.50, forse troppo poco: allora ecco il primo tempo/finale quotato a 2.25 oppure un risultato finale 2-1 a 8.00 a dare maggior brio ad un lunedì sera che si preannuncia fondamentale per il futuro a breve termine dei giallorossi.