Due sconfitte in quattro giorni, entrambe al Bernabeu, entrambe contro il Barcellona, entrambe che hanno segnato l’addio a due obiettivi stagionali: il Real Madrid affronta l’ennesimo periodo complicatissimo della sua travagliata stagione e si rifugia nella Champions League per ritrovare antiche sensazioni.

E’ ancora una volta il Bernabeu ad essere lo scenario in cui Solari, probabilmente, si gioca il suo futuro: certo, contro l’Ajax, nel ritorno degli ottavi di finale di Champions, l’esito finale appare quasi scontato. Ma di questi tempi è lecito aspettarsi di tutto, anche dopo una vittoria in trasferta (2-1).

Ecco, allora, che al netto del segno 1 quotato a 1.65 (l’X è a 4.20, il 2 a 5.50) qualcuno potrebbe pensare al miracolo degli olandesi: il passaggio del turno dell’Ajax è quotato a 7.00!

Per chi, invece, vede gli spagnoli ancora in grado di dire la loro in Europa, il consiglio è quello di puntare su una partita con gol: il 3-0 per i padroni di casa è pagato 15 volte la posta iniziale, non male!