Quote PSG-Manchester United, ai “red devils” serve un miracolo

solskjaer

Basta dare un occhio alla quota per il passaggio del turno (21.00) per capire il miracolo che serve al Manchester United per rimontare il PSG a Parigi, al Parco dei Principi e conquistare i quarti di finale di Champions League.

Dopo lo 0-2 in Inghilterra, gli uomini di Solskjaer hanno però davvero molto poco da perdere. Quella dell’andata è l’unica sconfitta rimediata dal tecnico norvegese da quando ha sostituito Mourinho sulla panchina dei “red devils”: lo United è in salute, in campionato è stato autore di una prodigiosa rimonta (al momento è quarto), in Fa Cup ha passato due turni vincendo in trasferta contro Arsenal e Chelsea.

Ma pensare ad una larga vittoria a Parigi è davvero da folli. Il PSG resta strafavorito anche nei 90 minuti (1.45 la quota per il segno 1), si può ipotizzare una partita ricca di gol visto che soprattutto gli ospiti giocheranno a cuor leggero. Il 2-2 può essere una buona opzione come risultato esatto, è quotato a 19.00 da Bet365.