La Premier League entra ufficialmente nell’ultimo tratto di campionato, con la 30esima giornata che comincia con le canoniche sette sfide in programma sabato pomeriggio.

Tutte le zone della classifica sono “caldissime” e c’è davvero da sbizzarrirsi in tema scommesse. Diciamo subito che l’impegno più semplice sulla carta è quello della neo-capolista Manchester City: gli uomini di Guardiola, a +1 sul Liverpool, ospitano il Watford settimo in classifica ma lontanissimo dalla zona europea. L’1 a 1.16 è un rischio troppo grande meglio cercare un handicap di 1 o due gol.

In zona Champions occhio all’impegno insidioso del Tottenham in casa del Southampton. Gli Spurs sono sì terzi ma hanno un vantaggio di soli quattro punti sull’Arsenal quinto, e arrivano da un punto in tre partite oltre che dall’impegno infra-settimanale in Champions League. I “Saints”, dal loro canto, cercano punti salvezza (+2 sul Cardiff terzultimo): sorpresa in vista? L’1 è quotato a 4.50, ma anche il 3.80 per il pareggio sembra un’ottima opzione…