Il 12-1 con cui la Spagna seppellì Malta nel dicembre dell’83 ottenendo una clamorosa qualificazione all’Europeo del 1984 è una delle pagine più gloriose del calcio iberico. Ora le “furie rosse” reduce dal 2-1 casalingo contro la Norvegia nella prima sfida valida per le qualificazioni ad Euro 2020 ritrovano la nazionale isolana, in una trasferta che si chiuderà certamente col segno 2 ma che suggerisce interessanti giocate.

Lo 0-4 e lo 0-3, ad esempio, sono quotati entrambi a 6, un’ottima quota considerato il divario tecnico tra le due squadre. Gli uomini di Luis Enrique hanno ancora da registrare qualcosina in difesa ma appare improbabile un gol di Malta. Per chi volesse tentare l’azzardo c’è l’opzione che vede entrambe le squadre a segno, pagata a 5.50 volte la quota iniziale.

Doverosa un’occhiata anche ai possibili marcatori: una tripletta di Morata è offerta a 4.75, una doppietta di Asensio a 4.00. Occhio anche al possibile sigillo di Sergio Ramos, rigorista della Spagna: 2.20 la quota di Bet365.