L’autogol di Shaw all’andata (o se preferite il gol di Suarez) ha decisamente indirizzato la doppia sfida di quarti di finale di Champions League tra Barcellona e Manchester United.

Al Camp Nou, stasera, ci vorrà un mezzo miracolo per gli inglesi per agguantare la qualificazione, considerato anche il momento non esaltante della squadra di Solskjaer: prima della vittoria di sabato scorso (soffertissima) contro il West Ham, i “red devils” avevano infilato quattro k.o. nelle precedenti cinque partite ufficiali. Con lo United, però, mai dire mai e il clamoroso colpo in trasferta a Parigi, negli ottavi, fa alzare la guardia al Barcellona. La quota del segno “2” a 9.00 è davvero ghiottissima.

Il Barça è strafavorito: Valverde ha effettuato ampio turnover in campionato (già ipotecato), i blaugrana arrivano bene in quest’ultimo tratto di stagione e con Messi in forma. L’1 è quotato a 1.36, il parziale primo tempo/finale 1/1 a 1.90, l’argentino primo marcatore a 3.25. E se volete puntare su un risultato esatto, il 3-2 a 19.00 potrebbe essere un’ottima scelta…