Montella potrebbe essere il futuro c.t. dell’Iran

montella

Vincenzo Montella è fermo da quasi un anno ma l’aeroplanino sembra pronto nuovamente a decollare. Il tecnico napoletano, reduce dal clamoroso doppio esonero rimediato la scorsa stagione (dal Milan, nel novembre 2017, poi dal Siviglia ad aprile 2018), avrebbe ricevuto un’importante offerta per guidare la nazionale dell’Iran.

Tuttosport ha riportato l’indiscrezione, parlando di un progetto a medio-lungo termine da parte della federazione asiatica: l’Iran avrebbe infatti offerto un contratto da tre anni e mezzo a Montella, con l’obiettivo dichiarato di centrare la qualificazione ai Mondiali del Qatar, in programma nel 2022.

Al momento Montella non ha ancora dato una risposta e si è preso alcuni giorni di tempo per valutare con calma la proposta. Che, tra parentesi, non è disprezzabile dal punto di vista economico: un milione e mezzo di euro a stagione più bonus.

L’Iran, lo ricordiamo, ha partecipato per cinque volte (le ultime due consecutive) alla fase finale dei Mondiali ma non ha mai superato il primo turno.