Milan-Gattuso, sarà addio a fine stagione: e spunta Di Francesco…

Di Francesco

Il k.o. contro il Torino, oltre a complicare ulteriormente il cammino verso il quarto posto e la conseguente qualificazione in Champions League, ha segnato definitivamente la fine del rapporto tra il Milan e Rino Gattuso.

Dopo l’incontro con Maldini e Leonardo nell’immediato dopopartita e la riunione fiume di ieri in sede, Gattuso ha avuto la certezza che guiderà la squadra negli ultimi quattro impegni di campionato, per provare ad agguantare l’obiettivo della quarta piazza. A quel punto le strade si separeranno, in ogni caso.

Normale, quindi, che sia iniziato il “totonomi” per conoscere chi sarà l’allenatore del Milan per la prossima stagione. Scartati Conte e Wenger (ingaggi troppo alti), resta viva l’ipotesi Sarri, anche se il “comandante” potrebbe chiudere la stagione in crescendo e guadagnarsi la conferma per il prossimo anno.

Nelle ultime ore è spuntato il nome di Di Francesco: bel gioco e lavoro coi giovani, caratteristiche che lo accomunano a Jardim (Monaco) e Giampaolo (Samp) e che sono richieste da Elliott.