Lady Diana in topless: la vergogna del principe William

Nonostante siano passati oltre venti lunghi anni dalla morte di Lady Diana, il mondo del gossip continua a parlar della principessa triste. A far discutere questa volta è una cosa successa quando la Spencer si trovava in vacanza e che il principe William non prese molto bene.

“Vorrei avere avuto i suoi consigli”

La morte di Lady Diana ha segnato in modo significativo i figli che ad oggi devono fare i conti con l’assenza della mamma e il gossip che ancora oggi parla di lei.

Sia Harry che William non hanno mai nascosto quanto sia stato difficile crescere senza Diana nelle loro vite e non solo. Il principe William a GQ British ha dichiarato: “Vorrei aver avuto i suoi consigli. Mi sarebbe piaciuto che avesse incontrato Catherine e che avesse visto crescere i bambini. Mi rende triste che non abbia potuto e che loro non la potranno mai conoscere”. Il tutto però non finisce qui, ecco che cosa è successo in queste ore.

Lady Diana in topless

In questi giorni, come abbiamo spiegato all’inizio del nostro articolo, hanno fatto parecchio discutere delle news che riguardano Lady Diana. La Spencer è stata paparazzata mentre si trovava in vacanza e prendeva il sole in topless. La cosa colpi molto William che venne deriso anche dai compagni a scuola.

Lady Diana raccontò l’accaduto al direttore di Vogue, nonché suo portavoce ancora oggi, spiegando cosa le fosse accaduto: “William mi ha telefonato da Eton. Povero ragazzo, ha solo 14 anni. Era arrabbiato. Ha detto che alcuni ragazzi lo stavano prendendo in giro, affermando che il mio seno è troppo piccolo”.

Il ricordo di Lady Diana

Determinati episodi, ancora oggi sono un ricordo molto caro per il principe William che ha perso la mamma quando era poco più di un adolescente. Ad oggi però non nega che la mancanza della Spencer è qualcosa con cui lotta ogni giorno. In questo frangente però il mondo del gossip continua a cacciare fuori news e vecchie foto che, magari, la famiglia volesse rimanessero chiuse in un cassetto, magari per sempre.

In occasione dell’intervista sopra citata, rilasciata da William a QB British, il principe William racconta anche come convive con un dolore così grande. Non a caso il figlio maggiore di Lady Diana ha dichiarato: “Sto meglio, riesco a parlare di lei più apertamente. Riesco a ricordarla con più facilità e a parlare di lei pubblicamente al meglio. Ma ci sono voluti vent’anni per arrivarci”.