E’ ormai fatta per il rinnovo di contratto per Mario Mandzukic: il centravanti della Juventus vedrà il suo accordo col club bianconero scadere nel 2020 ma a brevissimo arriverà il prolungamento di un anno, fino a giugno 2021.

Un giusto riconoscimento ad un calciatore che dà sempre tutto in campo per la maglia che indossa e che quest’anno è risultato decisivo in diverse partite di campionato, risolte con un suo gol. Mandzukic dovrebbe mantenere lo stesso ingaggio attuale (3.5 milioni di euro) e prolungare così la sua avventura alla Juventus.

Squadra in cui ha anche scoperto di poter svolgere il ruolo di esterno d’attacco con costanti compiti di copertura. Vedremo se la notizia del rinnovo galvanizzerà il croato che, complice anche qualche problema fisico, è fermo ai sei gol in campionato e al centro contro la Roma, risalente ormai al 22 dicembre scorso. Chissà che proprio contro una sua ex squadra, l’Atletico Madrid, non possa rompersi il digiuno…