Gattuso dopo l’eliminazione del Milan in Coppa Italia: “Fatta una figuraccia”

gattuso

Non si nasconde di certo dietro un dito, Rino Gattuso, dopo la sconfitta del suo Milan contro la Lazio nella semifinale di ritorno di Coppa Italia. I rossoneri non escono così da un periodo particolarmente negativo, segnato da una sola vittoria nelle ultime sette partite ufficiali.

Il tecnico sentenzia: “Questo è un momento negativo, poco da dire. Facciamo fatica, giochiamo col freno a mano tirato ma di fatto è un’involuzione collettiva. La colpa è prima dell’allenatore poi dei giocatori. Di certo non si tratta soltanto di una difficoltà atletica, i fattori sono diversi e fanno sì che oggi siamo molto al di sotto delle nostre possibilità”.

Gattuso poi analizza più nel dettaglio il match con la Lazio: “Loro hanno meritato, hanno fatto la differenza nel secondo tempo. Noi abbiamo fatto una figuraccia e dispiace soprattutto per i tifosi. Le scelte nell’undici iniziale? Le rifarei tutte, in momenti come questo bisogna provare nuove soluzioni per invertire il trend”.