Dove giocherà Daniele De Rossi?

L’annuncio è arrivato all’improvviso e non è mancata una polemica, seppur velata: dopo 18 anni si interrompe il matrimonio tra Daniele De Rossi e la Roma. A volere l’addio è stato proprio il club, come confermato da quella che sta per diventare l’ex bandiera dei giallorossi.

In ogni caso non è il momento di polemizzare, De Rossi si godrà l’ultima gara all’Olimpico contro il Parma, poi – come annunciato in conferenza stampa – continuerà il suo percorso professionale, da giocatore. Voleva continuare alla Roma, giocherà ancora sì ma lontano dall’Italia e probabilmente dall’Europa.

Su di lui le voci di un interessamento da parte di diversi club di MLS sono insistenti da mesi: i Los Angeles Galaxy rappresentano ad oggi l’opzione più concreta. Occhio anche al Vissel Kobe in Giappone (club dove militano anche Podolski e Iniesta), mentre sembra molto più remota la pur suggestiva pista che porterebbe al Boca Juniors. Chissà che poi qualche club di media fascia in Inghilterra non finisca per farsi avanti…