Calciomercato Napoli, sarà rivoluzione nel reparto terzini

trippier

“Aumenteremo il tasso tecnico medio della rosa”, questo è l’obiettivo – citato più volte nelle ultime settimane da Carlo Ancelotti – del Napoli durante il prossimo calciomercato. Sono ormai diverse stagioni che il club partenopeo opera in modo particolarmente mirato sull’organico, sia per quanto riguarda le entrate che per le cessione, ma la prossima estate dovrebbe essere più movimentata del solito.

Il primo step da raggiungere sarà quello di rivoluzionare il reparto dei terzini. Tre su quattro potrebbero partire: Mario Rui e Hysaj sembrano quasi certi della cessione, Malcuit non ha convinto in pieno. L’unico sicuro della conferma è Ghoulam, reduce da una stagione travagliata per un recupero fisico non completato in modo ottimale.

I nomi che circolano sono diversi, il più caldo è quello di Kieran Trippier, 28 anni, terzino destro del Tottenham e della nazionale inglese. C’è poi il “sogno” Mendy, 25 anni, francese del Lione e di recente debuttante nella Francia, mentre è molto interessante anche la pista che porta al 24enne Nathan Aké, del Bournemouth ma di proprietà del Chelsea, tra i protagonisti del nuovo corso della nazionale olandese.