Albano Carrisi e Loredana Lecciso proteggono Jasmine dagli attacchi sul web

Albano Carrisi e , Loredana Lecciso, nonostante non siano più una coppia, mantengono ottimi rapporti di amicizia e insieme crescono i loro due figli. Scelte condivise, grande solidarietà e idee chiare su come crescere i loro due gioielli nati durante la relazione e che ora stanno diventando grandi e si affacciano al mondo, cercando la loro strada e inseguendo i propri sogni. Jasmine però, è un personaggio che comincia a fare notizia. Non sembra attirata dal mondo dello spettacolo ma nella vita nulla è mai definitivo. Potrebbe quindi nascere una nuova stella? Possibile…

FUTURO NELLA MUSICA?

Si preannuncia radioso il ‘ futuro della giovane appena maggiorenne Jasmine

Carrisi, figlia di Al Bano e Loredana Lecciso. La ragazza bionda, occhi bellissimi, sguardo dolce, assomiglia molto a sua madre. In questi anni sia Carrisi sia Loredana hanno cercato di proteggerla (stesso discorso anche per l’altro figlio Bido, 16 anni) dal clamore mediatico che attornia da sempre il cantante e la sua famiglia. Jasmine, però, è pronta al grande salto e ha già dimostrato in passato di avere notevoli doti artistiche, come sottolineato dalla Lecciso in un’intervista recente. Jasmine ha una voce bellissima e non lo dico solo io perché sono sua madre. Tempo fa ha fatto una sorpresa a suo papà: gli ha messo di colpo le cuffie e gli ha fatto ascoltare un brano: ad Albano gli sono venuti i brividi e si è emozionato tantissimo. Jasmine ha già preso parte a un cd di Albano, ha inciso un brano. In futuro vedremo». Insomma per lei un futuro nella musica come l’illustre papà? Non è dato ancora saperlo. La ragazza sembra avere altre ispirazioni di carriera.La popolarità, che, va detto, Jasmine non ha mai cercato volendo intraprendere una carriera da pediatra, porta con sé purtroppo anche qualche problema legato ormai ai social. Nessuno è esente da critiche, spesso anche feroci. E successo anche alla figlia di Al Bano e Loredana che però, come ha spiegato la stessa Lecciso, ha grandi capacità e non ha paura di difendersi da sola, ponderando quelle che possono apparire come critiche costruttive e ignorando le offese gratuite. «Grazie a Dio è molto brava nel valutare e nel discernere la fonte dell’attacco – ha fatto sapere Loredana Lecciso in una recente intervista-, Jasmine è capace di ponderare qualsiasi messaggio le arrivi senza farne un dramma, perché identifica chi vuole colpirla e non se ne fa un problema». Sappiamo come i social siano ormai diventati terreno di dibattito e come a ogni foto o messaggio di un personaggio famoso possa esserci un tribunale pronto a criticare, pur non avendo nessun diritto per farlo. Jasmine però non teme i critici e va per la sua strada protetta attentamente dai suoi genitori.

CONCENTRATO

Cantisi è sempre stato un padre molto presente nonostante gli impegni. Sia con i figli più grandi avuti con Romina Power, sia con quelli avuti poi durante la relazione con la Lecciso. Loredana, parlando di Al Bano padre aveva dichiarato. «Albano è molto concentrato sui suoi figli», aggiungendo anche: «E molto presente anche nei momenti in cui è in viaggio. Telefona ai figli anche venti volte al giorno. Il dialogo con i suoi ragazzi è continuo: ci sentiamo più volte durante la giornata e ci confrontiamo». Sappiamo che per Al Bano la famiglia è sempre stata il fulcro di tutto. Uomo protettivo, prodigo di consigli, Carrisi ha sempre messo al centro del suo mondo la famiglia e in particolari i suoi figli. Bido e Jasmine poi hanno preso la stessa passione paterna per i viaggi e quando possono, partono con lui.