Monchi: “Primo tempo negativo. Dobbiamo migliorare”

0
AS Roma

Le parole del direttore sportivo giallorosso dopo il match contro la Juventus

Come si può risolvere il problema del gol? 
L’unica strada che conosco è quella del lavoro. Continuare a lavorare in allenamento per migliorare. E’ vero che è qualcosa che nelle ultime partite si è palesato, abbiamo creato tante occasioni senza segnare, ma sarebbe stato peggio se non avessimo creato occasioni. Perciò dobbiamo continuare a lavorare per fare gol.

Come ha visto la squadra?
Nel primo tempo la Juventus è stata superiore, per la loro qualità. Nel secondo negli ultimi 25 minuti avremmo meritato il pareggio. Dobbiamo prendere quanto di buono fatto, che è stato molto soprattutto nel secondo tempo. Quella è la strada giusta per andare avanti.

Se lei fosse stato l’allenatore, Schick lo avrebbe fatto giocare dal primo minuto? 
Non ho mai fatto l’allenatore, mai (ride, ndr). Abbiamo migliorato la rosa al meglio possibile, il mister fa le scelte che vuole in virtù delle qualità dei giocatori.

Juventus, Inter, Napoli: tre partite, tre sconfitte. C’è un gap con chi è sopra?
Secondo me in tutte e tre le partite meritavamo almeno il pareggio. Quindi no, non siamo troppo lontani. Dobbiamo migliorare qualcosa, ma credo che abbiamo fatto anche tante cose buone.

MONCHI A MEDIASET

La Roma ha concesso 12 tiri nel primo tempo…
Nel primo tempo non abbiamo fatto una buona prestazione, ma per merito della Juventus, hanno una qualità incredibile, non è demerito nostro, ma merito loro. In questo caso è stato. così.

Avete perso tre scontri diretto… 
Se la guardiamo tranquillamente abbiamo meritato almeno tre pareggi. Manca qualcosa ancora, dobbiamo prendere il bene fatto contro squadre fortissime in Italia ed in Europa. C’è ancora da migliorare.

La Roma è riuscita a rimanere in partita per 90 minuti… 
Sì, io sono d’accordo. Ha fatto un riassunto perfetto, i primi venti minuti loro erano ad un livello altissimo, ma la Roma non è mai uscita dalla partita ed abbiamo avuto la possibilità di pareggiare.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here